Buoni Spesa, pubblicato il bando

Buoni Spesa, pubblicato il bando

Sul sito www.comune.sassari.it è pubblicato l’avviso per richiedere l’assegnazione dei buoni spesa. Sono 821.523,79 euro i fondi stanziati per la distribuzione di buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari, farmaci e beni di prima necessità ai nuclei familiari in condizioni di disagio economico, mediante accreditamento dell’importo spettante sulla tessera sanitaria degli utenti beneficiari.

La domanda dovrà essere presentata esclusivamente online, nella forma di autocertificazione, sino alle 23,59 del 18 gennaio 2021 attraverso l’apposita piattaforma sul sito istituzionale del Comune di Sassari www.comune.sassari.it nella sezione “Buoni spesa emergenza alimentare II edizione”. Per informazioni e per segnalazioni di eventuali difficoltà nella compilazione della domanda online si potrà inviare un’email alla seguente casella di posta elettronica: [email protected] indicando il nome e cognome del richiedente il beneficio.

Le istanze arrivate con modalità diverse (consegna a mano, via posta, mail o pec, per esempio) non saranno ritenute valide.

Possono beneficiare dell’aiuto le famiglie che si trovano in condizioni di disagio economico, a seguito delle restrizioni legate all’emergenza sanitaria, che abbiano i seguenti requisiti: somma delle entrate nette percepite dall’intero nucleo familiare, comprese le misure di sostegno al reddito, tra il 1 novembre 2020 e il 31 dicembre 2020, non superiore a 2mila euro. Sono esclusi dal calcolo soltanto gli emolumenti previsti per le disabilità; disponibilità sui conti correnti bancari o postali o depositi, intestati ai diversi componenti del nucleo familiare, per un importo complessivo non superiore a 5mila euro al 31 dicembre. Tra gli aventi diritto sarà data priorità a chi non risulta già assegnatario di sostegno pubblico a novembre e dicembre 2020.

La domanda potrà essere trasmessa da un solo componente del nucleo familiare anagrafico, così come risultante agli atti d’ufficio alla data di presentazione della stessa. Nel caso di presentazione di più domande da parte dello stesso richiedente, sarà considerata valida esclusivamente l’ultima istanza trasmessa.

Il valore dei buoni spesa spettanti a ciascun nucleo familiare, tenuto conto del numero dei componenti e della situazione economico-finanziaria, sarà quantificato successivamente alla chiusura dell’avviso pubblico, al fine di poter dare risposta, nei limiti della disponibilità finanziaria, a tutti i richiedenti in possesso dei requisiti per l’accesso alla misura.

Gli importi definiti dall’Ente per l’intero nucleo familiare saranno caricati nella tessera sanitaria del richiedente, che sarà necessario presentare per effettuare gli acquisti. I beneficiari ammessi riceveranno una comunicazione con indicazione della somma assegnata.

I buoni spesa potranno essere utilizzati entro e non oltre il 15 marzo 2021 per l’acquisto di generi alimentari, farmaci e beni di prima necessità da effettuarsi negli esercizi commerciali del territorio comunale convenzionati, il cui elenco sarà pubblicato nel sito del Comune di Sassari e divulgato mediante altri mezzi di informazione.

Il Comune ricorda che chi rilascia dichiarazioni false è punito ai sensi del codice penale e decade dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera.

Grazia Sini
Ufficio stampa
Comune di Sassari

    No feed items found.

Commenti
Pubblicità