Innovazione: all’Università di Sassari il Competence Center ARTES 4.0 è già al lavoro

ARTES 4.0 all’Università di Sassari: il Competence Center è già al lavoro

Scade il 18 dicembre il primo bando per imprese innovative

28 novembre 2019

SASSARI. Nasce presso l’Università di Sassari il macronodo del competence center nazionale ARTES 4.0, unico in Sardegna. Artes 4.0  è uno degli 8 Centri di Competenza ad alta specializzazione selezionati dal Ministero dello Sviluppo Economico nell’ambito del Piano Nazione Industria 4.0, focalizzato sulle tematiche della robotica avanzata e delle tecnologie digitali abilitanti collegate.

Il Competence Center a livello nazionale ha una struttura a rete composta da 127 Soci, tra cui Università, Enti di Ricerca, Aziende, Fondazioni e ITS. Il suo obiettivo è aiutare le imprese a intraprendere, sviluppare o completare la trasformazione digitale, portando al proprio interno tecnologie e competenze che ne aumentino la competitività.

Il macronodo dell’Università di Sassari, coordinato dal Prof. Giacomo Del Chiappa del Dipartimento di Scienze Economiche ed Aziendali (Dipartimento di eccellenza dell’Ateneo), ascolta le aziende e le aiuta a identificare le aree di investimento in innovazione più appropriate e con il miglior ritorno sugli investimenti. Il macronodo coinvolge ben 41 ricercatori afferenti al Dipartimento di Scienze Economiche ed Aziendali, a quello di Chimica e Farmacia e a quello di Scienze Biomediche. La struttura nasce per svolgere attività di orientamento, formazione, sviluppo del business e progetti di innovazione in ambito Industria 4.0. Il macronodo svolgerà le proprie attività nelle seguenti aree di specializzazione: Bioengineering e Robotics con applicazioni alla riabilitazione e all’assistenza, Realtà aumentata e virtuale, Machine learning e intelligenza artificiale, Cyber Physical Systems,  Nanotecnologie, Chimica e fisica dei materiali,  Rivelatori a semiconduttori e sistemi di acquisizione e anali dati, Business analysis e modelling, Analisi strategica, DSS e CRM, Tourist digital marketing e Revenue management e, infine, Precision Farming.

READ  Monumento a Enrico Costa, solenne inaugurazione a Sassari tra la folla festante

Tra le prime attività intraprese dal Competence Center Nazionale si segnala l’uscita del primo bando con scadenza 18 dicembre, pubblicato sul sito dell’Ateneo www.uniss.it, finalizzato a promuovere la realizzazione di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale sulle tematiche di ARTES 4.0 e dei suoi macronodi. Il bando, primo di tre, prevede una dotazione di un milione di euro e si rivolge a imprese in forma singola o in collaborazione tra loro che abbiano interesse a realizzare o migliorare i propri prodotti, servizi, processi e modelli di business. Le imprese interessate a presentare proposte progettuali potranno contare, nelle diverse fasi del bando, sul supporto di tutor e coach di ARTES4.0 per essere supportate in tutti gli aspetti di presentazione e gestione del progetto.

www.uniss.it

https://artes4.it/

Commenti