Libera Sardegna e Sardegna Solidale: sabato 15 dicembre seicento giovani provenienti da tutta l’isola saranno a Gergei per il lancio del progetto “Scuola & Volontariato”

Sabato 15 dicembre seicento giovani provenienti

da tutta l’isola saranno a Gergei per il lancio

del progetto “Scuola & Volontariato”

L’iniziativa, inserita all’interno del viaggio di LiberaIdee in Sardegna,

si terrà all’interno del bene confiscato di Su Piroi. Domenica invece

la settimana di LiberaIdee si concluderà con i banchetti di tesseramento

e con l’iniziativa “Nel cammino minerario di Santa Barbara a piedi

 a cavallo, in bicicletta…”, in programma a Iglesias

 

Cagliari, 14 dicembre 2018

 

È interamente dedicata ai giovani la penultima giornata del viaggio di Liberaidee in Sardegna, l’iniziativa che in questi mesi sta toccando tutte le regioni italiane con l’obiettivo di rinnovare l’impegno civile contro le mafie e la corruzione. L’appuntamento per sabato 15 dicembre è a Gergei dove, a partire dalle 10 nel bene confiscato di Su Piroi, seicento giovani provenienti da tutta la Sardegna daranno vita alla manifestazione “Cambia rotta. Una scuola che accoglie, che dialoga e che integra”, momento di apertura del progetto Scuola & Volontariato, realizzato da Sardegna Solidalein collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale della Sardegna con l’obiettivo di avvicinare i giovani ai temi della solidarietà, proponendo loro un percorso formativo all’interno di una associazione di volontariato.

 

Gli studenti arriveranno da diverse scuole superiori della Sardegna per portare la loro testimonianza sull’impegno nato tra i banchi di scuola per costruire una società più solidale e più giusta. All’iniziativa parteciperanno anche Pino Tilocca di LiberaMemoria, il vicepresidente nazionale di Libera Davide Pati, il sindaco di Gergei Rossano Zedda, il vicepresidente del Consiglio regionale della Sardegna Eugenio Lai, il presidente Co.Ge. Sardegna Bruno Loviselli, e il referente di Libera Sardegna Giampiero Farru.

 

Sarà dunque una mattinata di festa che, con la conduzione di Matteo Bruni e la musica del gruppo Binario 4, lancerà la nuova stagione di“Scuola & Volontariato”, un progetto che coinvolge ogni anno migliaia di giovani in progetti educativi che fanno perno sui valori fondamentali su cui si fondano il nostro paese e l’Europa, quali la giustizia, la solidarietà, l’inclusione sociale, la cittadinanza e l’accoglienza, e consente ai ragazzi di sperimentare la pratica del volontariato come forma di apprendimento, di relazione interpersonale e di servizio.

 

La settimana sarda di LiberaIdee si chiuderà invece domenica 16 dicembre con il Libera Day, con i banchetti di promozione e di tesseramento a Libera allestiti nei principali centri dell’isola, e con l’iniziativa “Nel cammino minerario di Santa Barbara a piedi, a cavallo, in bicicletta…”, in programma dalle 10 a Iglesias.

 

 

Commenti