Giornata della memoria – Nella scuola di via Solferino l’Ulivo della memoria

Il Comune di Oristano celebrerà la Giornata della Memoria con una sobria cerimonia che si svolgerà nel giardino della Scuola Primaria di via Solferino.

Domani, alle 12,30 si procederà alla intitolazione dell’Ulivo della memoria, piantumato in ricordo delle vittime delle persecuzioni antiebraiche, per non dimenticare i bambini e gli adolescenti vittime della Shoah e per onorare i deportati italiani nei campi nazisti nonché i giusti che si opposero alla barbarie.

Sarà scoperta una targa con una citazione della senatrice a vita Liliana Segre: “Coltivare la memoria è un vaccino prezioso contro l’indifferenza per ricordarci che ciascuno di noi ha una coscienza e la può usare”.

La cerimonia si svolgerà nel rispetto delle norme anti Covid alla presenza del Sindaco Andrea Lutzu, degli Assessori all’Ambiente e alla Cultura e pubblica istruzione Gianfranco Licheri e Massimiliano Sanna, d’intesa con la Dirigente scolastica Maria Giovanna Pilloni, i docenti e due classi quinte.

 
 
Commenti
Pubblicità