Oli esausti – Il 2 e 3 febbraio nuovo turno di raccolta. Prenotazioni al numero verde 800 632 270

Il servizio comunale di raccolta degli oli esausti entra a regime.

La ditta Formula Ambiente, concessionaria del servizio per il Comune di Oristano, ha deciso le prossime date: il 2 febbraio per le zone 4-5-6, il 3 febbraio per le zone 1-2-3. È necessario prenotare il ritiro al numero verde 800 632 270.

“Siamo soddisfatti di come è andato il primo turno di raccolta a gennaio – dichiara l’Assessore all’Ambiente Gianfranco Licheri – considerando anche che la ditta ha potuto comunicare le date di ritiro con pochi giorni di anticipo. Sono state 50 le prenotazioni effettuate e il servizio è andato bene. Da marzo il calendario diventerà definitivo per tutto l’anno e saremo in grado di divulgarlo a tutte le utenze”. 

Di seguito, un breve vademecum, considerate le prime richieste di informazioni che sono arrivate dai cittadini:

– Perché è necessaria la prenotazione?

Non è un ritiro contestuale a quello delle altre frazioni (umido per esempio). La ditta ha necessità di effettuare il ritiro solo laddove sarà richiesto

– Il numero verde (800 632 270) è sempre attivo?

Può capitare che gli operatori qualche volta non rispondano perché impegnati con altri utenti. In quel caso bisogna avere pazienza e riprovare

– È necessario usare contenitori in plastica. NON IN VETRO. Se possibile, la stessa bottiglia che conteneva l’olio al momento dell’acquisto.

– La quantità massima che si può smaltire è di 5 litri per ciascun ritiro

– In alternativa al “porta a porta” sono sempre disponibili l’Ecocentro comunale e le isole ecologiche mobili nelle frazioni

Commenti
Pubblicità