Olbia: Carnevale: la città è pronta ai festeggiamenti. Ecco le regole per la vendita e detenzione di bevande e quelle relative al traffico veicolare.

1 marzo 2019 – La città è pronta per festeggiare anche quest’anno il Carnevale. I tradizionali carri allegorici e i gruppi mascherati sfileranno per le vie di Olbia domenica 3 marzo e martedì 5 marzo.

Per garantire la sicurezza durante i festeggiamenti, il Sindaco Nizzi ha emanato l’ordinanza relativa alla detenzione e vendita di bevande: dalle 12 alle 22, nelle giornate di domenica e martedì prossimi, nell’area compresa tra via G. D’Annunzio e via Nanni non sarà possibile vendere o avere con sé bevande contenute in bottiglie di vetro, di plastica, in contenitori tetra brik e in lattine.

«Le bevande dovranno rigorosamente essere in bicchieri di carta o plastica. – afferma il Sindaco Settimo Nizzi – Le bottiglie e le lattine possono trasformarsi in oggetti contundenti. Garantire la sicurezza dei nostri concittadini è sempre fondamentale e durante lo svolgimento di questi eventi è importante preservare l’incolumità pubblica prevenendo quanto possibile episodi sgradevoli».

L’altra ordinanza, emanata dal dirigente della Polizia Locale, riguarda il traffico veicolare. Sia domenica 3 che martedì 5 marzo, il traffico sarà sospeso al passaggio dei carri, ovvero a partire dalle ore 14. Il percorso della sfilata è il seguente: via Galvani, via D’Annunzio, via Nanni, via Principe Umberto, via Genova, via Poltu Ezzu, via Principe Umberto, con arrivo in piazza Elena di Gallura.

Lungo tutto il percorso della sfilata, dalle ore 8.30 alle ore 20.30, vigerà il divieto di sosta su ambo i lati.

L’ordinanza è pubblicata sul sito istituzionale del Comune per la consultazione puntuale delle vie interessate. Naturalmente, nelle stesse, sarà apposta specifica segnaletica.

 

Ordinanza n. 9

Commenti