Palazzo dei Congressi – tre milioni dalla Regione

Fine del degrado al Palazzo dei Congressi di Alghero, la Regione finanzia il recupero 
Il Sindaco Mario Conoci “Impegno mantenuto, ora lavoriamo per ripartire”. 

La Regione  finanzia il recupero  del Palaconcressi di Alghero. Tre milioni  di euro per rimettere in sesto la struttura dimenticata da più di un lustro e finita nel degrado. Nei giorni scorsi l’Amministrazione  ha messo nero su bianco l’accordo con l’Assessorato agli Enti Locali per la ripartizione dei fondi provenienti dall’assestamento di bilancio  e ora disponibili   per la conseguente erogazione. “Una ricaduta importante per la città, che arriva a colmare  il disinteresse  della passata amministrazione regionale che ha lasciato un risultato pesante – commenta così il Sindaco Mario Conoci – ma grazie all’impegno mantenuto dalla Giunta Solinas, i finanziamenti arrivano ad Alghero.  I fondi verranno spesi per manutenzioni ordinarie e straordinarie  per  iniziare a rimettere in sesto la struttura nel suo complesso, così da  consentirci di programmare  futuro del Palacongressi”. Abbandonata a se stessa, senza risorse, senza un’idea di utilizzo, nè di chi dovesse occuparsene, il palazzo dei congressi è finito negli scorsi anni più volte in preda ai vandali. L’impegno del Presidente del Consiglio regionale Michele Pais e dell’Assessore al Turismo Gianni Chessa è stato determinante. L’Amministrazione Conoci intende restituire alla struttura di Maria Pia un ruolo strategico per lo sviluppo. Cominciando dal recupero  e dall’individuare un utilizzo confacente  alla struttura. “Ora – aggiunge il sindaco –  l’avvio del rilancio del Palazzo dei Congressi ci consente di mettere in agenda il futuro dell’intera  area di Maria Pia”.

Commenti
READ  Riccio di mare, Alghero apripista in regione.