Sassari, alla libreria Max88 ritornano i “Pranzi con l’autore”: venerdì protagonista Alessandro Pontremoli

Il presidente della Commissione ministeriale per la Danza incontrerà il pubblico venerdì 27 settembre nella libreria di via Asproni. Sabato 28 l’appuntamento è con gli studenti del Liceo coreutico Azuni in via De Carolis. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Danzeventi per il festival “Corpi in movimento”

Alessandro Pontremoli

SASSARI. Ritornano alla Libreria Max88 “I pranzi con l‘autore” organizzati dall’Associazione Danzeventi in occasione del festival “Corpi in movimento”, per ritrovarsi a tu per tu con i big name del panorama nazionale della danza contemporanea in un’atmosfera piacevole e conviviale. Venerdì 27 settembre, alle 13.30, ospite dell’iniziativa sarà Alessandro Pontremoli, presidente della Commissione consultiva Danza del Mibact per lo spettacolo dal vivo.

Pontremoli, che insegna “Storia della Danza” all’Università di Torino e ha un lunghissimo curriculum alle spalle, presenterà “La danza 2.0” (Laterza), la sua ultima fatica letteraria sui “paesaggi coreografici del nuovo millennio”. L’accademico risponderà alle domande inerenti l’arte coreica e coreografica negli ultimi trent’anni in Italia e in Europa. Un’occasione imperdibile per gli appassionati del genere. In particolare si concentrerà sulla rivoluzione operata dalla danza moderna alla fine del secolo scorso. Una rivoluzione soppiantata negli ultimi tempi da una visione meno dogmatica, in qualche modo “più democratica” nei confronti del movimento e del linguaggio del corpo.

Negli intenti degli organizzatori, gli spazi di Max88 si trasformeranno per l’occasione nella sala di un vero e proprio simposio, come quelli di cui si ha memoria nell’antica Grecia. Con l’aggiunta di una cornice suggestiva fatta di volumi e libri di ogni genere e colore, nella speranza di avvicinare il pubblico e farlo interagire, tra una portata e l’altra, con l’autore protagonista. L’evento è realizzato in collaborazione con il ristorante Covo del Conte.

READ  Sassari, lo spettacolare tributo a Leonardo chiude tra gli applausi il festival “Corpi in movimento”

Sabato 28, alle 9.15, Alessandro Pontremoli incontrerà invece nella sede di via De Carolis gli studenti del “Liceo Classico musicale e coreutico statale Azuni”, ai quali presenterà il suo libro. Anche in questo caso l’occasione è significativa perché il volume è utilizzato come testo curricolare negli istituti superiori coreutici.

Commenti