Omicron arriva In Sardegna.

«Dalle analisi effettuate dalla nostra struttura – fa sapere il professor Salvatore Rubino, direttore del laboratorio – è emerso che si tratta, appunto, della variante B.1.1.529 denominata Omicron. «La sequenza che abbiamo eseguito – continua – è stata caricata sulla piattaforma dell’Istituto superiore di Sanità per la sorveglianza genomica delle varianti di Sars-CoV2 (I-Co-Gen), che consente di emanare degli alert sulle sequenze di particolare interesse».

Riscontrata dal passeggero proveniente dal sud Africa e arrivato col volo Roma Alghero nella cittadina Catalana.

Tampone trattato nel laboratorio di Microbiologia e virologia dell’Aou di Sassari .

Commenti
Pubblicità