Tennis Club Alghero: seconda giornata del campionato invernale 2018

Si e’ giocata domenica la seconda giornata del campionato invernale  2018, i ragazzi protagonisti nella seconda serie regionale hanno vinto in casa contro il tc Viddalba A per 2/1, i singolari hanno visto le vittorie di Lorenzo Carboni (reduce dal trionfo di   Milano) contro Stangoni per 6/1 6/2 e di Alessandro Pittalis contro Ara per 6/2 6/1 a risultato acquisito il doppio ha visto perdere la nostra coppia Delogu-Serra per 6/3 6/0 contro gli stessi Ara-Stangoni, adesso domenica prossima la nostra squadra sara’ impegnata in trasferta  a Santa Teresa di Gallura.

Purtroppo invece le ragazze sono state sconfitte in casa del tc Assemini per 2/1, Arianna Alias niente ha potuto contro la Atzori perdendo per 6/2 6/2, vittoria invece di Sara D’alessandro contro la Vacca per 6/4 al terzo dopo una partita molto intensa, infine nel doppio decisivo sconfitta per 6/4 7/6 della coppia D’alessandro-Razzuoli contro Atzori-Vacca, le nostre ragazze domenica prossima giocheranno in casa contro il tc Ipertennis SS, sperando di portare a casa la prima vittoria nella prima serie regionale.

Nella foto allegata Alessandro Pittalis della nostra squadra maschile.

nel frattempo si e’ concluso il campionato sociale 2018 del tc alghero, che ha visto la partecipazione di circa 70 soci suddivisi in 5 tabelloni diretti dal giudice arbitro del circolo Giuseppe Calise.

nel singolare maschile vince Davide Piras per 2/6 6/1 6/4 su Tonio Pisano

nel singolare femminile vince Claudia Bardino per 6/2 6/1 su Francesca Carboni

nel doppio misto vittoria della coppia Moscatelli giuseppe-Bardino claudia per 6/3 6/4 contro Sori matteo-Ingrao martina

nel doppio maschile vittoria della coppia Piras davide-Bassu paolo per 7/6 6/3 contro Piras enrico-Marrosu antonello

infine nel doppio femminile vittoria della coppia Bardino claudia-Cherchi anna per 6/3 6/2 contro Mura anna-Pistis annalisa

adesso l ‘attivita’ sociale andra’ avanti col torneo di doppio a squadre 2018 che terminera’ tempo permetterndo per le feste di Natale

Commenti
Pubblicità