Scuderia Porto Cervo Racing: comunicato stampa 14-2020 “La Porto Cervo Racing al Rally Tuscan Rewind”

Porto Cervo, 18 novembre 2020

 

La Porto Cervo Racing al Rally Tuscan Rewind.

Il 21 novembre un equipaggio e un co-pilota della scuderia Porto Cervo Racing saranno al via del Tuscan Rewind, ultimo round del Campionato Italiano Rally e Campionato Italiano Rally Terra.

 

Fine settimana sugli sterrati toscani per la Porto Cervo Racing. La Scuderia sarà allo start dell’undicesima edizione del Tuscan Rewind con un equipaggio e un co-pilota.

Fabrizio Schirru e Sergio Deiana, per la prima volta insieme nell’abitacolo, correranno il rally che si sviluppa sugli sterrati della provincia di Siena a bordo di una Peugeot 208 R2 con il numero 89 sulle fiancate.

“Partecipare a questo rally è emozionante per diversi motivi. Prima di tutto rappresenta il mio ritorno alle corse dopo anni di stop”, ha detto Fabrizio Schirru, “e lo faccio in uno dei rally più importanti e belli d’Italia. Inoltre, correre in un anno come questo sarà sicuramente particolare e surreale, ma ciò non toglie la voglia e l’entusiasmo di partecipare e dare il massimo. Lo faccio con il fido navigatore Sergio Deiana e la squadra di noleggio ‘Autosport 23’, ma devo ringraziare la Porto Cervo Racing che mi ha spinto e supportato come un fratello maggiore”.

Dopo la positiva esperienza nel 2019, si ripresenta allo start il co-pilota del Team Fabio Salis, sempre in coppia con Andrea Gallu, ma questa volta a bordo di una Ford Fiesta Rally 4.

“Finalmente si torna in gara dopo un anno esatto di stop”, ha commentato Fabio Salis, “per me si tratta del periodo più lungo da quando ho iniziato a correre dodici anni fa. La pausa, come tutti sappiamo, non è stata voluta purtroppo, anzi, il 2020 doveva essere un anno di grandi progetti. Purtroppo non è andata così, speriamo tutto questo finisca presto, per ripartire alla grande nel 2021, ed è proprio in quest’ottica che Andrea ha deciso di partecipare al Tuscan Rewind, rally che abbiamo corso anche nel 2019, ma quest’anno abbiamo una nuova macchina, un nuovo Team e la gara sarà per noi una sorta di test per il prossimo anno. Un ringraziamento va sicuramente agli sponsor, che in un momento difficile continuano a sostenerci”.

READ  Conferenza stampa conclusiva di “Més que un Mes 2018 - 2019”

Nove prove speciali (tre da ripetere altrettante volte) 92,13 chilometri cronometrati sono le caratteristiche della gara, completamente rivoluzionata rispetto al passato, per adeguarla al protocollo previsto dalla Federazione, quindi riducendo tempi di svolgimento e chilometraggio complessivo, come anche di distanze competitive. “Il Tuscan, per le sue strade, è una delle gare più belle del panorama nazionale”, ha concluso Salis, “quest’anno sarà diverso perché senza pubblico, ma sentiamo già il tifo e la vicinanza di chi ci segue da casa e, pertanto, speriamo di divertirci e ben figurare ugualmente. Essendo una gara valida come prova per il Campionato Italiano, ci sono avversari di altissimo livello, pertanto puntiamo a fare del nostro meglio e accrescere la nostra esperienza”.

Le sfide dell’ultimo round del Campionato Italiano Rally e Campionato Italiano Rally Terra si svolgeranno in tappa unica sabato 21 novembre con partenza alle 7 ed arrivo alle 16 entrambe dentro l’area del Kartodromo Internazionale “Circuito di Siena” di Castelnuovo Berardenga.

 

Come recita il comunicato stampa degli organizzatori della Eventstyle: “Il Tuscan Rewind, come tutte le gare iscritte nel calendario ACI Sport, si svolgerà nel totale rispetto del ‘Protocollo Generale ACI Sport per il contenimento della diffusione del Covid-19 nel Motorsport del 19 giugno 2020’ che è stato condiviso con il CONI ed inviato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per lo Sport”. Infine, l’organizzazione tiene a sottolineare che la gara, per disposizioni governative, sarà a “porte chiuse” per evitare assembramenti di persone e, quindi, lungo le prove speciali non sono previste zone per il pubblico.

Per tutte le informazioni delle attività firmate Porto Cervo Racing Team, potete visitare il sito www.portocervoracing.it, oppure seguire le pagine social Facebook, Instagram e Twitter.

READ  Comunicato Stampa - Porto Torres, informazioni sul Centro Dialisi

 

Ufficio Stampa Porto Cervo Racing Team –  Responsabile Marzia Tornatore

Commenti