Venerdì 3 maggio l’Europa spiegata ai giovani

Venerdì 3 maggio l’Europa

spiegata ai giovani

Giovane Europa è l’iniziativa dedicata a far conoscere l’Europa e le sue opportunità per i giovani che si terrà venerdì 3 maggio in piazza santa Caterina, in occasione dell’ottava edizione della Settimana europea della gioventù. “Una meta, un’Europa” è il primo appuntamento della serata organizzato dall’agenzia locale Eurodesk/Informagiovani dell’assessorato alle Politiche educative e giovanili del Comune di Sassari, a cui seguirà “Festa dell’Europa”, l’evento del Centro Giovani per spiegare l’importanza del voto del 26 maggio. Dalle 17 alle 19, nei locali di piazza santa Caterina, si parlerà delle opportunità di mobilità offerte dall’Unione europea. L’incontro è organizzato con la collaborazione dell’associazione Alisso, della consulta provinciale degli studenti di Sassari e dell’associazione Sioux. Sarà possibile esporre i propri lavori (tema libero) negli spazi dell’Informagiovani e Centro Giovani.

La serata continuerà con la festa dell’Europa, inserita nella campagna del Parlamento europeo #stavoltavoto per incoraggiare una maggiore affluenza alle elezioni europee. Obiettivo è sostenere il voto, cioè l’impegno nel processo democratico con cognizione di causa e in modo informato. Sarà una serata tra musica e parole. La musica è quella dei Korome, le parole sono quelle delle istituzioni, associazioni, aziende, semplici cittadini che vorranno dire qualcosa, una semplice frase o citazione, sull’Europa che si desidera.

Durante la serata inoltre sarà possibile sostenere la campagna #stavoltavoto aderendo grazie al portale presente all’interno degli spazi del Centro Giovani.

Commenti
READ  Venerdì a Olbia un incontro con Paolo Picchio ed Elena Ferrara: si parlerà di cyberbullismo