Alghero in Catalogna – La fiera dedicata alla città e al territorio

Alghero espone in Catalogna in un grande evento che dedicherà quattro giorni alla sua cultura, all’enogastronomia, alle imprese. Un’occasione importantissima che vedrà le aziende del territorio promuoversi in un mercato ampissimo e ricco di opportunità. A Calella, comune a pochi chilometri da Barcellona, città turistica di richiamo internazionale, con oltre 2 milioni di arrivi ogni anno, Alghero sarà protagonista nella terza settimana di settembre all’interno di un appuntamento fieristico interamente dedicato. L’evento quest’anno offre alla città e al territorio l’intero spazio fieristico che mette insieme prodotti tipici, cultura, tradizione e innovazione. Oggi l’incontro del Sindaco Mario Conoci con l’Alcaldessa della cittadina catalana, Montserrat Candini i Puig, a Palazzo Civico. Insieme agli assessori al Turismo e Cultura e allo Sviluppo Economico, Marco Di Gangi e  Giorgia Vaccaro, presente il presidente del Parco di Porto Conte gavino Scala e il rappresentante della Generalitat ad Alghero Gustau Navarro, il Sindaco ha discusso degli  accordi sulla preparazione della Fiera. “Siamo molto grati dell’opportunità che il Comune di Calella ha voluto offrire ad Alghero – ha detto stamattina Mario Conoci – si tratta di un’occasione importante per le nostre imprese che potranno aprirsi ad un nuovo e proficuo mercato come quello della Catalogna. Crediamo molto nello sviluppo dei rapporti culturali con i Paesi catalani soprattutto se dalla cultura nasce opportunità di impresa, ed è quello che vogliamo fare da qui in avanti”. Capitale turistica che ha fatto del turismo sportivo e per le famiglie la propria vocazione principale, Calella rappresenta un modello di sviluppo turistico. Per questo motivo i rapporti si intensificheranno, non solo per la preparazione dell’evento fieristico che vede impegnati Amministrazione e Parco di Porto Conte.

Commenti