Cittadinanza attiva, pulizia e decoro a Santa Maria La Palma. Consegna di mascherine, guanti e gel ai volontari di Santa Maria La Palma

Alghero, 16 maggio 2020Cittadini attivi a lavoro ad Alghero, con lo svolgimento di operazioni di riqualificazione del verde e di ripristino del decoro urbano. Ai partecipanti al progetto, che si stanno occupando delle attività  con grande spirito di responsabilità, l’Amministrazione, all’avvio ufficiale dell’attività,  che avviene dopo l’iscrizione o il rinnovo e dopo comunicazione alla struttura messa a disposizione dall’Assessore Emiliano Piras, titolare della delega, coadiuvato dagli assessori Montis e Peru,  sta consegnando mascherine, guanti  e gel sanificanti. Di questo grande progetto di servizio civico fanno parte cittadini, associazioni e imprese, che stanno offrendo la loro opera  con grande spirito di responsabilità, come dimostrato dalle centinaia di persone che negli anni precedenti hanno dato la loro disponibilità con spirito di abnegazione. Oggi la consegna è avvenuta a  Santa Maria La Palma, dove il gruppo dei residenti ha appena ultimato la pulizia di una vasta area all’ingresso della borgata. Al gruppo dei volontari sono stati rivolti dall’Assessore i ringraziamenti per il lavoro svolto e per la grande attenzione dimostrata nella cura del bene pubblico. Dopo Fertilia, in cui è sabato scorso avvenuta la consegna, ora Santa Maria La Palma. E le richieste continuano a pervenire in Comune dai gruppi organizzati per il decoro di ogni quartiere della città. Non solo cura del verde, il progetto di Cittadinanza attiva 2020 prevede servizi al cittadino, progetti legati all’uso e riciclo e interventi mirati ad alcune zone della città. In cambio delle opere o dei servizi, l’Amministrazione applica l’ esenzione totale o parziale della T.A.R.I. e della T.O.S.A.P.

Commenti
READ  Alghero: Cittadinanza attiva - venerdì 18 ottobre incontro con l'Assessore Piras